Contatti

Puoi contattarci telefonicamente:

+39 06 86765488

O via email:

info@dataforce.it

Dataforce e l’inarrestabile crescita delle flotte

Roma, 26.06.17

Anche maggio vede una crescita delle flotte nelle vendite di nuove auto, secondo di dati di Dataforce, con il comparto del Noleggio a lungo termine a quota 30.363 nuove immatricolazioni nel mese in questione (più 15,63%) e a quasi 20mila unità (più 17,7%, a oltre 130 mila vendite) nei primi cinque mesi dell’anno, conquistando un punto percentuale di market share. La crescita è abbastanza simile tra i due comparti principali del mercato del Noleggio a lungo termine: più 18,7% per le Società Top e più 15,7% per quelle Captive, cioè quelle controllate dai Costruttori. Il settore del Noleggio a breve termine, che appartiene agli Special Channels (cioè alle vendite non direttamente imputabili a un utilizzatore finale) è apparso assolutamente in linea con la crescita del mercato (più 8%) con il mercato dei privati nel cumulato annuo è sceso dell’1,26%, e un calo molto più vistoso in termini di market share raggiungendo una quota del 56,7% perdendo oltre 5 punti rispetto al 2016. Il canale delle Vendite aziendali dirette ha fatto registrare una flessione ancora più pesante con  oltre 10 punti percentuali.

PREVISIONI DATAFORCE, SI PUNTA DRITTI AI 2 MILIONI DI AUTO NUOVE. GRAZIE, ANCHE, ALLA CRESCITA DELLE FLOTTE

Il forecast di Dataforce prevede un 2017 che dovrebbe chiudersi sfiorando per la prima volta da anni i 2 milioni di immatricolazioni Passenger Cars, con una quota dei privati del 61,67% (più 6,48%), delle True Fleets (cioè le immatricolazioni aziendali diretti più i noleggi a lungo termine) sostanzialmente allineata a quella del 2016 al 17,56% (cioè un più 0,23%) e il 20,77% degli Special Channels, in crescita di oltre 15 punti percentuali.

Venendo all’analisi di dettaglio nel mercato degli LCV (veicoli commerciali leggeri fino a 3,5 t.), il forte calo delle immatricolazioni aziendali dirette (meno 36,6%) è bilanciato dall’aumento vertiginoso delle nuove targhe dei privati (fenomeno sconosciuto negli anni scorsi): la somma di questi due canali di vendita porta a un saldo negativo di sole 3mila unità. Il noleggio a lungo termine, invece, è cresciuto da gennaio a maggio del 24,56%, mentre il breve termine ha subito un calo del 7,06%. Le auto-immatricolazioni dei Dealer e dei Costruttori sono state anche in questo comparto eccezionalmente elevate: più 130% quelle dei Concessionari e più 74%

La graduatoria dei modelli più venduti (Passenger Cars più Light Commercial Vehicles) vede ai primi cinque posti tra i privati Fiat Panda, Lancia Ypsilon, Fiat 500, Fiat Tipo e Renault Clio. Quella delle immatricolazioni aziendali dirette piazza al comando un terzetto di veicoli commerciali (Fiat Doblò, Iveco Daily e Fiat Ducato), seguito da Fiat Panda e Volkswagen Tiguan. Nell’ambito del noleggio a lungo termine, la classifica è dominata dalle Fiat ed è la seguente: Panda, 500, Tipo, 500X e 500L. Per i rent-a-car, non cambia di molto rispetto al long rent, con la Lancia Ypsilon che conquista la quarta piazza al posto della 500X e le restanti posizioni che rimangono identiche.

Alberto Vita

In caso di pubblicazione, indicare sempre: “Elaborazione Dataforce su fonte Ministero Infrastrutture e Trasporti e ACI”.

DATAFORCE - Focus on Fleets
Dataforce è la società leader europea di analisi del mercato automotive, attiva a livello internazionale in 41 Paesi, che ha come obiettivo quello di fornire all’industria automobilistica informazioni ad alto contenuto qualitativo con la più profonda segmentazione dei canali di vendita, utilizzando sofisticate piattaforme di business intelligence e i migliori sistemi di reportistica. Forniamo inoltre il database di contatto più aggiornato e completo delle società italiane in possesso di autoveicoli aziendali e sviluppiamo ricerche di mercato e progetti di consulenza. Dataforce Italia ha sede a Roma mentre il nostro Headquarter è a Francoforte sul Meno, in Germania.

Contatti: Salvatore Saladino
Tel.: +39 06 86765488
Fax: +39 06 87815022
E-Mail: salvatore.saladino@dataforce.it
www.dataforce.it

Lascia un commento

× My Message