Contatti

Puoi contattarci telefonicamente:

+39 06 86765488

O via email:

info@dataforce.it

Mercato auto e veicoli commerciali a dicembre 2018 – Elaborazione Dataforce per canali

Roma, 07.01.19

A dicembre il mercato recupera 2 punti – Rispetto allo stesso mese dello scorso anno sono state immatricolate quasi 2.400 auto in più. 124.256 rispetto alle 121.858 del dicembre 2017. Grazie soprattutto al canale dei privati, che si è mantenuto ben al di sopra la linea di galleggiamento: +10,37%, mentre la flessione più elevata è stata quella del NLT, che ha perso 1.722 targhe, pari al 12,06%. Le vendite aziendali dirette sono scese del 5,29%. In forte crescita, invece, il bilancio dei rent-a-car: +62,45%. Le auto-immatricolazioni dei dealer sono scese del 14,66%, quelle dei costruttori addirittura del 78,45%. Mentre il saldo annuale delle auto-immatricolazioni dei concessionari rimane in territorio positivo (+2,35%), quello degli OEM è in rosso di 40 punti. Molto forte il ricorso alle auto-immatricolazioni a uso noleggio dei dealer: sono state maggiori di quelle di tutti gli operatori Top del rent-a-car. Drammatico il crollo delle vendite di auto a gasolio: a dicembre il diesel ha perso quasi 16.000 targhe, portando il saldo annuale a -148.000. Mentre l’incremento delle alimentazioni alternative è vigoroso, sia per le elettriche sia per le ibride, ma non abbastanza da compensare il crollo del diesel.
Il bilancio è sempre più negativo – Il mercato dei veicoli commerciali leggeri ha fatto registrare un dicembre in rosso: -15,98%. Sono stati immatricolati 19.196 autocarri fino a 3,5 tonnellate di peso complessivo, contro i 22.847 del dicembre precedente. Il saldo dei 12 mesi è così ancora più negativo, raggiungendo una flessione del 7,36%. In totale sono stati immatricolati 172.301 LCV (circa 13.700 in meno). Quasi tutti i canali di distribuzione a dicembre sono rimasti in territorio negativo: privati -15,8%, flotte di proprietà e leasing -20,1%, noleggi a lungo termine +8,38%, noleggi a breve termine -1,62%. Le auto-immatricolazioni dei concessionari hanno chiuso in passivo (-36,5%), mentre quelle dei costruttori sono quasi azzerate (-69%). Nonostante i risultati positivi del mese, il noleggio a lungo termine nel 2018 riesce appena a pareggiare il bilancio dell’anno precedente, e il settore del rent-a-car mostra un saldo negativo di sole 50 unità.

In caso di pubblicazione, indicare sempre: “Elaborazione Dataforce su fonte Ministero Infrastrutture e Trasporti e ACI”.

DATAFORCE - Focus on Fleets
Mit Wissen, Informationen und der langjährigen Erfahrung von DATAFORCE erfolgreich auf dem Automobil- und Flottenmarkt agieren – das ist die Maxime des führenden Marktforschungs- und Beratungsinstituts für den deutschen und internationalen Flottenmarkt. Neben umfassenden Informationen zur Vertriebsunterstützung bietet DATAFORCE ein umfassendes Portfolio an Informations-, Marktforschungs- und Beratungsdienstleistungen.

Contatti: Salvatore Saladino
Tel.: +39 06 86765488
Fax: +39 06 87815022
E-Mail: salvatore.saladino@dataforce.it
www.dataforce.it

Lascia un commento

×

Powered by WhatsApp Chat

× My Message